sabato 31 dicembre 2011

Sondaggio di fine anno: Vota il tuo Film Storico Biografico preferito.

Visto il successo di visite e commenti del post sulla top 5 dei miei film storici preferiti, ho deciso di concludere l'anno con un bel sondaggio. All'inizio volevo fare un sondaggio per scoprire quale fosse il vostro film storico preferito in generale ma appena ho iniziato la lista dei film da includere mi sono subito resa conto che la cosa si presentava più "corposa" del previsto. Ho cosi deciso di creare dei "mini" sondaggi con delle sottocategorie.

Il primo, con cui inaugureremo il 2012, è un sondaggio con cui potrete sceglierete il vostro preferito
Film Storico Biografico 



Per praticità ho cercato di ridurre il più possibile la lista ma se doveste accorgervi di qualche clamorosa mancanza vi prego di segnalarmelo subito così da includere il titolo.

I prossimi sondaggi saranno ancora più gustosi. Vi inviterò a decretare il vostro preferito Film Storico tratto da un Romanzo e soprattutto il vostro Film preferito in assoluto su Maria Antonietta.

Avete tempo per votare fino al 5 gennaio prossimo e potrete dare più preferenze per cui non vi resta che votare votare votare. Vi basterà cliccare in una o più caselle qui a fianco. Non vedo l'ora di scoprire insieme a voi i risultati...^_^

Intanto, visto che domani avrò una giornata molto piena, colgo l'occasione per ringraziarvi uno per uno per l'affetto che mi avete dimostrato dall'inizio di quest'avventura e per augurarvi con tutto il cuore un 
Buonissimo Nuovo Anno!!!




A presto.

martedì 27 dicembre 2011

La top 5 dei miei Royal Movies preferiti

In inverno o meglio ancora durante le festività natalizie è sempre bello starsene a casa al calduccio a vedere (o rivedere) qualche bel film, meglio ancora se in costume e che magari narri le vicende di qualche famosa sovrana.

Pur non ritenendomi una critica sopraffina sono comunque una grande appassionata di cinema e adoro (ovviamente) alla follia tutti i film in costume.

E' stato proprio un film storico del 1998 (di cui vi parlerò tra poco) ad aprirmi un intero mondo e a suscitare in me un profondo e sincero interesse per la storia ed in particolare per le sue protagoniste femminili.

Ho deciso così di inaugurare una nuova piccola rubrica qui sul mio blog: "La top 5".
Ogni mese dedicherò un post ad una speciale classifica legata a temi a me molto cari: film, libri, personaggi, luoghi, viaggi ecc ecc cercando di darvi qualche dritta o qualche suggerimento a riguardo.
Quindi bando alle ciance e scopriamo la mia personalissima classifica, la
Top 5 dei miei Royal Movies preferiti:

sabato 24 dicembre 2011

Un Buon Natale molto speciale direttamente dall'Hameau de la Reine

Come promesso eccomi qua. Oggi è il 24 dicembre, la vigilia di Natale e non volevo assolutamente perdere l'occasione di farvi i miei più cari e sinceri auguri.

Visto che è il primissimo Natale del mio blog, volevo che i miei auguri fossero un pochino speciali ed ovviamente a tema Marie Antoinette.

Così, mentre cercavo delle immagini sufficientemente legate alla Reine e ai suoi magnifici luoghi, mi sono ricordata di questo straordinario evento che si è tenuto lo scorso dicembre 2010 a Versailles.

Un evento organizzato dallo Chateau de Versailles che mi sarebbe davvero molto piaciuto vivere live.


Una location speciale come l'Hameu de la Reine, un paesaggio innevato e l'atmosfera del Natale. Fuochi d'artificio che ricordano le straordinarie feste che la Regina amava dare nel suo adorato Petit Trianon, luci fiabeche e tanta tanta magia...




mercoledì 21 dicembre 2011

Natale a corte: Vienna e Versailles

Nelle cattolicissime corti di Austria e Francia, il Natale era considerato una ricorrenza molto speciale anche se festeggiata in maniera molto diversa da quella odierna. Non abbiamo purtroppo molte fonti che narrano nel dettaglio come si svolgevano i festeggiamenti del periodo natalizio, tuttavia qualche aneddoto tramandato nelle memorie dell'epoca e qualche dipinto ci aiutano a comprendere come doveva essere il Natale a corte.

Il Castello viennese di Schonbrunn

Durante la sua infanzia a Vienna, Maria Antonietta visse un'esistenza molto meno formale di quella che avrebbe poi condotto a Versailles. Una testimonianza di questa informale e "normale" vita familiare ci giunge proprio dalla mano della sorella maggiore di Maria Antonietta, l'Arciduchessa Maria Cristina, detta Mimì.

Christmas in the Royal household of Empress Maria Theresa of Austria 1717-80 with her husband Francis I 1708-65 and children Maria Christine Ferdinand I later Duke of Modena 1754-1806 Marie-Antoinette 1755-93 and the infant Maximilian" oil on Canvas, location: Kunsthistorisches Museum, Vienna, Austria

In questo delizioso dipinto l'Arciduchessa Maria Cristina ritrae alcuni membri della famiglia imperiale mentre aprono i regali la mattina di Natale del 1762. Seduto di fronte al camino e ancora in vestaglia si trova Francesco Stefano, papà della futura regina di Francia, che si accinge a fare colazione servito da sua moglie, la grande imperatrice Maria Teresa, qui rappresentata in un semplice abito turchese. Il bimbo in primo piano intento a divorare dei biscotti allo zenzero è Massimiliano, ultimogenito della coppia. La ragazza in rosa è la stessa Maria Cristina che si è autoritratta mentre chiede al piccolo arciduca Ferdinando in lacrime, di scegliere tra il dono di biscotti oppure la punizione di alcune pezzi di betulla all'interno della scarpa. Il foglio che tiene in mano Francesco Stefano infatti, è la lista dei misfatti compiuti dal giovane Arciduca nel corso dell'anno.
La bambina che mostra orgogliosa la bambola appena ricevuta in dono è la piccola Maria Antonietta, che all'epoca del ritratto aveva appena 7 anni.


lunedì 12 dicembre 2011

Domenica all' Orangerie de Marie Antoinette: un allestimento da sogno al Garden Bulzaga di Faenza

Ieri, dopo molti giorni di attesa, ho finalmente visitato l'allestimento per il Natale 2011 del Garden Bulzaga di Faenza. Erano infatti già trascorse diverse settimane da quando il nostro caro amico Flavio ci aveva invitate (me e Chiara) a raggiungerlo nella sua città e visitare un'installazione natalizia che di sicuro avremmo gradito.

Il Garden Bulzaga, azienda di gardening ma anche oggettistica, complementi d'arredo e food biologico, ogni Natale mette in scena all'interno dello showroom uno spazio espositivo tematico e indovinate un po qual'era il tema del Natale 2011?

Incredibile ma vero: quest'anno al Garden si festeggia il Natale all'Orangerie de Marie Antoinette.

Vista la vicinanza geografica e il mio amore per tutto ciò che riguarda questo straordinario personaggio, non potevo certo mancare ad un evento del genere.

Già gli inviti che ci aveva spedito il nostro caro Flavio facevano presagire un allestimento ben curato e le nostre aspettative non sono andate deluse.



Salite sul treno per Faenza e giunte al Garden abbiamo varcato degli scenografici cancelli dorati e ci siamo ritrovate immerse nel ricercato e sublime stile Marie Antoinette.



venerdì 9 dicembre 2011

Marie Antoinette behind the scenes: tutte le locations del film di Sofia Coppola Parte 3^

Finalmente eccoci giunti alla terza e ultima tappa del nostro viaggio alla scoperta delle locations del film Marie Antoinette di Sofia Coppola.

Come anticipato, oggi visiteremo insieme il Petit Trianon  con il suo Teatro e scopriremo le stanze che sono state completamente ricreate per l'occasione. Vi svelerò anche alcuni dettagli scovati guardando attentamente la pellicola e girovagando per Versailles: dettagli che per accuratezza e ricercatezza mi hanno davvero molto colpita.

Partiamo dal Petit Trianon: per  tutte le scene in esterni la troupe ha avuto la possibilità di girare in loco, sfruttando i meravigliosi scorci che questo delizioso angolo dell'immensa reggia di Versailles offre.
























Per quanto riguarda gli interni, come già accennato la troupe non ha ovviamente potuto usufruire del delicato e prezioso mobilio della reggia così, sia la Camera della Regina sia i suoi Appartamenti Privati sono stati fedelmente riprodotti in studio.

Ecco come è stata ricostruita la meravigliosa Chambre de la Reine di Versailles 
presso le Chateau de Millemont





Prima...

Dopo.

Il risultato e la somiglianza sono impressionanti!






Foto Alice Mortali

Oltre alla Camera da letto sono stati ricreati anche alcuni boudoir degli Appartamenti Privati:



Foto Alice Mortali







Infine uno sguardo sui dettagli che mi hanno lasciata davvero senza parole e mi hanno fatto apprezzare ancora di più questo straordinario film.

La scena ritrae Elisabeth Vigée lebrun, pittrice di corte di Maria Antonietta mentre esegue un famoso ritratto della regina insieme ai figli, nei giardini del Petit Trianon.
Queen Marie Antoinette of France with her children Princess Marie Therese Charlotte of France and Dauphin Louis Joseph of France, Adolf Ulrik Wertmüller1785, Museo Nazionale, Stoccolma. (Maria Antonietta passeggia nel parco di Versailles con i figli, Louis Joseph e Madame Royale
Date un'occhiata alla seta che ricopre le sedie e ricreata per il film...



..e a quella dei Salottini Privati della regina a Versailles.. notato niente?


Avete fatto caso all'arpa che si vede in  questa scena, strumento prediletto della regina??


Potrete ammirare l' originale visitando il Cabinet Dorè degli Appartamenti Privati della sovrana a Versailles...


E che mi dite del mobile in madre perla alle spalle di Giuseppe II in questa scena?

Si trova nel Boudoir Turco della Regina nel Castello di Fontainebleau!



                             
Foto scattata durante le Grandes Eaux Nocturnes del 2010


Foto scattata durante le Grandes Eaux Nocturnes del 2010

Siamo giunti alla fine di questo viaggio alla scoperta dei segreti e delle locations del film Marie Antoinette. Sono certa che la prossima volta che deciderete di passare una serata in compagnia di questo gustosissimo film, lo guarderete con occhi diversi e sicuramente con uno sguardo più attento al dettaglio.

A presto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...